Impiantologia

In cosa può esserti d’aiuto lo Studio Dentistico Manzoni?

1- estetica

2- funzionalità 

3- predicibilita per l’intervento

4- sicurezza nell’intervento

5- ottimizzazione dei tempi 


Che cos’è l’Implantologia ? 

L’Implantologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa di sostituire uno o più elementi dentari tramite l’utilizzo di impianti osteointegrati. 
Gli impianti osteointegrati svolgono la funzione di vere e proprie radici artificiali sulle quali, attraverso diversi dispositivi, è possibile cementare o avvitare delle corone.


Chirurgia Minimamente Invasiva

Quando le condizioni anatomiche lo consentono, ovvero è presente un’abbondante quantità di osso e di tessuto gengivale nella zona edentula, è possibile posizionare gli impianti con tecniche minimamente invasive.

Con queste tecniche:

→ si evita qualunque tipo di incisione

→ si evita scollamento dei tessuti gengivali,

→ si evita il posizionamento di punti di sutura

→ consente una guarigione molto rapida,

→ no pericolo di sanguinamento e di gonfiore nel periodo post-operatorio.

Queste tecniche sono disponibili per tutti, ma sono particolarmente indicate nei pazienti affetti da malattie della coagulazione o compromessi dal punto di vista della salute generale.


Controlli periodici degli impianti

Il mantenimento degli impianti osteointegrati comporta una serie di misure igieniche eseguite dal paziente a domicilio e dal personale ausiliario specializzato durante i richiami periodici atti a mantenere i tessuti periimplantari in uno stato di salute. La terapia di mantenimento viene individualizzata in funzione del paziente e della tipologia di protesi implantare, con richiami ogni 3-6 mesi.

Le visite di controllo periodiche e le sedute di igiene orale programmate sono fondamentali per il mantenimento a lungo termine delle riabilitazioni implantoprotesiche.

I depositi di placca batterica e tartaro possono causare infiammazione dei tessuti molli che circoscrivono l’impianto, situazione reversibile se presa in tempo,  mentre se trascurata può far riassorbire l’osso peri-implantare (peri-implantite) fino alla perdita dell’impianto. L’indagine radiografica è raccomandata annualmente per i primi anni e in seguito secondo un programma individuale.

 

 

 

Chiamaci ora!